fbpx

Il Conventino di Monteciccardo

Filters

Elenco di tutti i 2 prodotti

Vedi 18/36/Tutti

Please add widgets to the WooCommerce Filters widget area in Appearance > Widgets

2 products

IL CONVENTINO DI MONTECICCARDO

L’AZIENDA

L’azienda è situata nella regione Marche (in centro Italia sulla costa adriatica) nel territorio di Monteciccardo provincia di Pesaro Urbino. La tenuta si estende per un’area di 60 ha in zona collinare ad un’altitudine di 300 m sul livello del mare e sia la composizione che l’esposizione del terreno assieme al microclima contribuiscono a formare l’habitat ideale per la coltivazione della vite e dell’olivo.

LE PERSONE

Il  giovane  Mattia  Marcantoni  insieme  alla  sua famiglia sono riusciti a creare un’azienda di eccellenza nella produzione di oli monovarietali tipicamente marchigiani.

I PRODOTTI

  • Il Conventino BIO Frà Bernardo Monocultivar Ascolana Tenera - Privilege Wine

    il conventino bio frà bernardo monocultivar ascolana tenera

    La cultivar più rappresentativa delle marche è sicuramente l’oliva ascolana. Ma non è all’olio che deve la sua fama, bensì alle olive. E’ un’oliva  difficile  da  lavorare  per  la  sua  delicatezza  e predisposizione  alle ammaccature.  Ma  chi  riesce  a  lavorarla  bene  fa  un  prodotto  davvero unico,  per  equilibrio  e  per  intensità  aromatica.  Il  sentore  di  pomodoro verde  domina  sulle  erbe  e  sul floreale  comunque  presenti  e  ben  bilanciati.  In  bocca  si  apre  dolce  e  rispecchia  le  aspettative  di  equilibrio  e armonia  oltreché  di  forte  tipicità  territoriale. E’  uno  dei  magnifici  4, vincitore nella categoria fragranza del Concorso Il Magnifico 2016!

    Abbinamenti in Cucina Ottimo su bollito misto, pizza cresciuta marchigiana, cotoletta di tonno, e brodetto di pesce marchigiano; zuppa di fave secche. Perfetto su pizza alla marinara e su gazpacho.
    € 28,15 € 24,00
  • Il Conventino BIO Frà Pasquale Monocultivar Raggiola - Privilege Wine

    il conventino bio frà pasquale monocultivar raggiola

    La cultivar più rappresentativa delle Marche è sicuramente l’oliva ascolana. Ma non è all’olio che deve la sua fama, bensì alle olive. E’ un’oliva difficile da lavorare per la sua delicatezza e predisposizione alle ammaccature. Ma chi riesce a lavorarla bene fa un prodotto davvero unico, per equilibrio e per intensità aromatica. Il sentore di pomodoro verde domina sulle erbe e sul floreale comunque presenti e ben bilanciati. In bocca si apre dolce e rispecchia le aspettative di equilibrio e armonia oltreché di forte tipicità territoriale. E’ uno dei magnifici 4, vincitore nella categoria fragranza del Concorso Il Magnifico 2016.

    Abbinamenti in Cucina Ottimo su bollito misto, pizza cresciuta marchigiana, cotoletta di tonno, e brodetto di pesce marchigiano; zuppa di fave secche. Perfetto su pizza alla marinara e su gazpacho.
    € 24,63 € 21,00
Chiudi

Sei in possesso di username e password?
Inseriscili qui.



Sei in possesso di uno dei nostri codici?
Inseriscilo qui.


Inserisci la tua email.
Riceverai la tua password tramite email